Da dove partire se non hai ancora un e-commerce

Ecco alcuni consigli per partire senza avere un budget pubblicitario.

Spesso riceviamo domande del tipo: Ma come posso avviare il mio e-commerce senza spendere un capitale?

Shopify

Sappiamo per certo che farsi fare un sito e-commerce da una web agency (che sia realizzato in Prestashop o Magento) che lavori bene occorrono almeno 5000 euro di startup più costi + almeno 300 euro per un hosting performante.

All’inizio per un’azienda appena creata possono pesare, ma fortunatamente ci sono soluzioni pensate proprio per questo.

Ci sono delle piattaforme e-commerce già pronte all’utilizzo, un esempio su tutti è Shopify definito  il re dell’e-commerce, dove dovrai solo scegliere un template grafico adatto al tuo tipo di attività, caricare i prodotti e il gioco è fatto. Ovviamente non include strumenti di promozione e di marketing a livello strategico che vanno sempre fatti fare a parte ma ci sono facili integrazioni con Facebook, Messanger, instagram ecc

Sicuramente un altro vantaggio enorme è  la possibilità di integrare in modo abbastanza semplice Marketplace tipo Amazon o ebay che tradotto significa che i prodotti sul tuo store possono essere sincronizzati e venduti in contemporanea su più piattaforme.

Il grande vantaggio e che tu non dovrai avere rogne come aggiornamenti, hosting, connettore per marketplace, gestore di pagamenti (come paypal e carte di credito già integrate) e molte altre cose; è incluso tutto in un unico canone e non servono esperienze da programmatore.

I numeri di Shopify:

600.000 Imprese sulla piattaforma

1.000.000 di utenti attivi

+ di 82 milioni di dollari generati tramite la piattaforma

Ma quanto costa Shopify?

dipende dalle tue necessità e dalla versione che più adatta alle tue esigenze:

shopify prezzi

 

PRO E CONTRO DI SHOPIFY


PRO

Facile da usare: Facile da usare e non devi preoccuparti di cose tecniche. Quasi tutto può essere fatto con pochi clic. Shopify offre ottime guide per principianti e un’ampia documentazione.

Design: Sia la qualità che la quantità dei loro template sono eccellenti e ottimizzati per il mobile. In alternativa puoi trovarli qui a pagamento.

Scalabilità: Shopify è molto potente, ma sempre user-friendly. È facile da scalare per piccoli e grandi negozi online.

Supporto: A differenza delle soluzioni open source come Prestashop o Magento, Shopify ha un team di supporto 24/24.

Apps & Comunity: Shopify App Store è ricco di utili componenti aggiuntivi (gratuiti e a pagamento) per il tuo negozio. Oltre a questo, hanno una vasta comunità di sviluppatori indipendenti ed esperti pronti ad aiutarti.

 

CONTRO

Non sei tu il proprietario del codice del sito

Multi-language store: Questa non è una caratteristica standard. Ci sono app
e modelli disponibili. Tuttavia, sono costosi o piuttosto limitati nelle loro funzionalità

Commissioni sui pagamenti: A meno che tu non usi Shopify Payments (non disponibile ovunque), Shopify addebita una commissione di transazione oltre alla commissione per il pagamento (ad esempio Stripe o PayPal).

Creazione contenuti
Non è cosi semplice creare contenuti tipo pagine statiche o landing page

In conclusione:

Quando bisogna scegliere una soluzione come shopify?

A nostro avviso quando vuoi partire con poco budget o quando vuoi testare il mercato prima di investire somme ingenti di denaro.

 

 

Carmine Grassio
Carmine Grassio
Fondatore di latinet.it e co-fondatore di SOS Conversioni, dal 2001 aiuta eCommerce ad acquisire e fidelizzare nuovi clienti online attraverso strategie mirate di web marketing.

Questo sito web utilizza i cookies per fornirti  la migliore esperienza di navigazione possibile. Acconsenti all'utilizzo dei Cookies cliccando sul pulsante o scrollando la pagina.