Remarketing: di cosa si tratta e come funziona

traffico targetizzato
La differenza fra traffico e traffico targetizzato
8 Novembre 2016
ottimizzare
Il Black Friday e l’ottimizzazione
12 Dicembre 2016
remarketing

Ti è mai capitato di collegarti ad un sito e notare la pubblicità del prodotto che stavi pensando di acquistare poco prima? “Colpa” del remarketing!

remarketing

Partiamo nell’identificare il remarketing (o retargeting) con una semplice definizione: il remarketing è una forma pubblicitaria basata sulle azioni precedentemente compiute dall’utente; quando quest’ultimo non completa l’acquisto di un prodotto o servizio, ovvero quando la “pubblicità” non converte, entra nello schema del remarketing.

Spesso, molto spesso in realtà, capita di trovarsi su un sito e notare la pubblicità di un prodotto che stavamo pensando di acquistare e, magari proprio all’ultimo passaggio, abbiamo deciso di rinunciare.

I motivi possono essere molti: raggiungimento del tetto massimo della carta di credito, ci siamo dimenticati di ricaricare la poste pay, ci volgiamo pensare ancora un po o notiamo che il gatto è scappato di casa. Quindi in quel momento non compriamo.Capita a tutti, me compreso.

Proprio ieri stavo guardando delle reflex sull’ormai “onnipotente” (ed onnipresente) Amazon e, con lo zampino del remarketing, ad oggi mi ritrovo Facebook che mi propone pubblicità di reflex, stesso discorso per i quotidiani online: tutti vogliono che io compri una reflex! (Ed in realtà lo voglio anch’io, presto procederò con l’acquisto n.d.r.).

Per le aziende il remarketing è fondamentale: solo una piccola percentuale di utenti converte alla prima visita (si stima tra il 2 ed il 4%), il restante lo fa nelle visite successive.

Preso atto di questo scenario è lampante come una strategia di remarketing sia utilissima, direi quasi vitale, per tutte le aziende (e non solo, il discorso vale anche per tutti i liberi professionisti/freelancer che vogliono raggiungere gli utenti).

Come funziona tecnicamente?

Il remarketing è una funzione basata sui cookie, non è altro che un codice da inserire sul proprio sito web (tecnicamente chiamato “pixel”), impercettibile dall’utente e ininfluente sulle prestazioni del sito (non peggiora o migliora la velocità, non compromette il posizionamento o l’indicizzazione etc. etc.).

Nel momento in cui l’utente visita il nostro sito viene rilasciato un cookie al browser (anonimo, per rispettare la privacy); quando i visitatori tracciati dal cookie navigano sul web, il cookie permette al nostro fornitore di remarketing (vedremo tra poco quali sono) di pubblicare annunci (i nostri ovviamente), assicurando che questi vengano visualizzati solo da persone che hanno visitato il nostro sito web.

REMARKETING

Chi offre il servizio di remarketing?

Fondamentalmente possiamo appoggiarci a 2 grandi fornitori: Google e Facebook, ne esistono anche altri di terze parti (criteo, perfect audience), ma l’efficacia dei due appena citati copre qualsiasi nostra esigenza!.

Con Google è possibile accedere a questo servizio usando la rete display per gli annunci Adwords, mentre con Facebook è possibile farlo attraverso lo strumento Facebook Business (Facebook Ads).

Uno strumento vincente, indispensabile

Come già detto in precedenza, il retargeting è di vitale importanza per le aziende e tutti coloro che decidono di vendere un prodotto o servizio sul web.

Perché funziona bene?

Principalmente per un motivo: l’utente è già a conoscenza del nostro brand (o della nostra persona, nel caso del personal branding), ed ha già “rotto il ghiaccio” visitando una determinata pagina del nostro sito web. Questo ci permette di interfacciare ciò che stiamo vendendo con un pubblico non più “freddo” (quindi totalmente ignaro della nostra esistenza) ma bensì già “tiepido” (c’è stato un contatto, è a conoscenza della nostra esistenza) e più incline ad effettuare un acquisto.

Per questo motivo tutti i dati presenti in rete confermano un ROI (Return on investment) maggiore rispetto alle altre tipologie di campagne marketing.

Se vuoi scoprire altro sul mondo del marketing e dell’e-commerce, scarica il nostro report gratuito, lo trovi qui sulla destra!

Roberto Gianpiero Protano
Roberto Gianpiero Protano
Seo Copywriter, esperto di marketing ed ottimizzazione e-commerce. Dal 2013 studia il mondo del commercio online, in particolar modo l'ottimizzazione della User Experience.

Questo sito web utilizza i cookies per fornirti  la migliore esperienza di navigazione possibile. Acconsenti all'utilizzo dei Cookies cliccando sul pulsante o scrollando la pagina.