L’importanza delle immagini in un e-commerce

Come migliorare il tuo e-commerce con un semplice strumento
28 Dicembre 2015
Tecniche di vendita online: cross-selling e bundle
14 Gennaio 2016

Il detto è chiaro:  “anche l’occhio vuole la sua parte” e le immagini dell’e-commerce non fanno eccezione!

Che l’occhio voglia la sua parte lo sapevamo un po’ tutti, ma l’importanza di un’immagine nel contesto della vendita online assume un aspetto fondamentale e decisivo al fine della vendita stessa.

Uno degli obiettivi principali per un e-commerce, per quanto riguarda la comunicazione, è senza dubbio quello di dare al prodotto un fascino ed un’attenzione che riesca a coinvolgere l’utente in modo efficace.

Nella maggior parte dei casi bisogna valutare che i potenziali clienti non acquistano un prodotto perché strettamente necessario ed utile, lo acquistano semplicemente per “sentirsi bene”, soddisfare le proprie esigenze secondarie (il jeans griffato, lo smartphone ultimo modello etc etc).

Per vendere ciò che in sostanza potremmo definire superfluo e sicuramente non necessario (uno smartphone da 99 euro ha più o meno le stesse funzioni dell’ultimo modello venduto a 699), l’ispirazione, l’emozione e la capacità di creare un fascino “irresistibile” al prodotto, possono giocare un ruolo importantissimo nelle sorti di una vendita destinata ad andare a buon fine.

Una volta eliminate le distrazioni sul proprio sito per i già distrattissimi utenti che navigano sul web, occorre creare questa sorta di empatia con il prodotto, senza avere a disposizione una commessa abile ed esperta, come succede in negozio (“Questi jeans sono l’ultimo modello della Levis, fantastici, in più le stanno davvero bene!”).

Chi va a sostituirsi alla commessa?

Tutte le informazioni che l’utente si trova davanti gli occhi sulle pagine dei prodotti presenti sul vostro e-commerce! Testi, pulsanti e immagini.

Ora, avere informazioni chiare ed immediate è importante, non distrarre l’utente con elementi inutili necessario, così come le avere descrizioni dettagliate ed esaustive, ma importantissimo e fondamentale è ciò che trasmette l’immagine del tuo prodotto! Quest’ultima, come avrai potuto intuire, avrà un ruolo decisivo per la buona riuscita della vendita.

Usare foto ambientate è un’ottima soluzione per valorizzare il prodotto e spingere l’utente ad immaginare se stesso con il prodotto. Ovviamente tutte le foto che caricheremo sul nostro sito dovranno essere categoricamente perfette, di qualità.

Ecco qualche buon esempio di immagini ambientate usate nel modo giusto:

immagini ambientali

in questo caso il famoso shop online Zalando mostra il prodotto indossato con immagini di altissima qualità e diverse angolazioni per catturarne ogni minimo particolare.immagini ambientate

In questa foto invece è il turno di Made, altro famoso shop online, che mostra il prodotto contornato da un abbinamento fresco e moderno.

Negli esempi proposti, come puoi vedere, è sempre presente una persona che indossa o utilizza il prodotto, questo perché la foto ha come obbiettivo il creare empatia con il potenziale cliente che sostituisce la persona nella foto con se stesso.

Alle persone piace immaginare, sognare, le nostre immagini devono permetterglielo, in questo modo le probabilità di una vendita andata a buon fine cresceranno in maniera esponenziale.

L’articolo si conclude qui, ma se volete approfondire i temi sul panorama e-commerce, ti invito a scaricare il report presente qui sulla destra.

Roberto Gianpiero Protano
Roberto Gianpiero Protano
Seo Copywriter, esperto di marketing ed ottimizzazione e-commerce. Dal 2013 studia il mondo del commercio online, in particolar modo l'ottimizzazione della User Experience.

Questo sito web utilizza i cookies per fornirti  la migliore esperienza di navigazione possibile. Acconsenti all'utilizzo dei Cookies cliccando sul pulsante o scrollando la pagina.